La State Food and Drug Administration ha recentemente emesso una circolare amministrativa per un maggior controllo sulla produzione di bevande alcoliche. La Circolare da un lato fornisce indicazioni alle autorità locali relative all’intensificazione dei controlli sui produttori (con particolare riguardo sull’utilizzo da parte di questi ultimi di metodi di produzione e di imballaggi a norma di legge), e dall’altra impone ai produttori stessi l’ottemperanza a requisiti specifici relativi alla produzione delle bevande alcoliche. Tra questi requisiti possiamo qui elencare il divieto di utilizzo di condutture, contenitori ed imballaggi contenenti plasticanti, l’obbligo di attuare procedure di individuazione di plasticanti nelle materie prime e ausiliarie, l’uso di additivi entro e non oltre i limiti imposti dalla legge, attuare procedimenti di individuazione di eventuale presenza di metanolo e di cianuro nei prodotti, e l’obbligo di utilizzo di etichette che riportino informazioni veritiere.

Leave a reply