Il 1 marzo 2014 entrerà in vigore la nuova Beijing Regulations on the Protection and Promotion of Patents. Questo regolamento prevede norme relative alla protezione, alla promozione e all’informazione sui brevetti. Il regolamento contiene anche ulteriori sanzioni amministrative per i contraffattori. Quella forse più rilevante riguarda i contraffattori che, recidivi, violino per la seconda volta i diritti sullo stesso brevetto. In tal caso, oltre alle eventuali decisioni del giudice, l’autorità amministrativa potrà sanzionare il contraffattore con multe non inferiori a Chinese Yuan 20.000 e non superiori a Chinese Yuan 200.000 e potrà ordinare la confisca dei guadagni illeciti.

Leave a reply